• HOME  >>  I NOSTRI PIATTI  >>  SECONDI   >>  BRUSCIULUNI DI CUTINA

    BRUSCIULUNI DI CUTINA

    (INVOLTINO DI COTENNA)

    Una gustosissima variante di U BRUSCIULUNI (Falsomagro) è questo BRUSCIULUNI DI CUTINA, una “versione povera” del primo.
    In epoche in cui il costo della carne era permesso a pochi, le famiglie non abbienti preparavano questo piatto con la cotenna di maiale, che i macellai smerciavano per pochi soldi o, addirittura, buttavano via.
    La procedura era uguale a quella del Falsomagro ed i giorni di festa si riempivano di odori e di sostanza.

    DSC_9251 DSC_9236

    Rivolgetevi sempre al vostro macellaio di fiducia e fatevi tagliare una pezzo di cotenna di maiale, la parte della pancia è sempre più morbida.

    Stendetela su un tagliere dalla parte del grasso interna, salatela e pepatela.

    Cospargetela di tritato, formaggio tagliato a scaglie, cipolletta (tagliata nel senso della lunghezza) e qualche pezzetto d’aglio.

    Sbucciate le uova, tagliatele in due parti e adagiatele sul resto degli ingredienti.
    Bene… a questo punto arrotolate la cotenna su se stessa e fermatela con il filo per arrosti.

    In un tegame ovale, fate soffriggere una cipolla.
    Sciogliete il concentrato di pomodoro in un recipiente di acqua e passatelo nel tegame con la cipolla.
    Aggiungete la carota mondata e lasciata sana, aggiustate di sale e pepe e fate cuocere con la braciola di cotenna, a fuoco moderato, girandola di tanto in tanto.
    Fate raffreddare un po la cotenna e tagliatela a fette, sistematela su di un piatto da portata, irrorate con la salsa calda e servite con un contorno di verdure.

    calda e servite con un contorno di verdure.

    Buon appetito !

    INGREDIENTI PER 6 PERSONE

    • 800 gr. di cotenna di maiale dalla parte della pancia
    • 150 gr. di tritato di maiale già condito (sale, pepe e finocchietto, se gradito)
    • 100 gr. di caciocavallo o pecorino
    • 4 uova sode
    • 2 o 3 cipollette fresche
    • 1 spicchio d’aglio
    • sale e pepe
    • olio evo
    • un bicchiere di vino rosso
    • filo per arrosti

    Per la salsa

    • concentrato di pomodoro
    • 1 carota
    • 1 cipolla
    • acqua qb
    • sale e pepe
    • olio evo

     

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *